Three BMW M2 Competition drifting on race track in front of nocturnal cityscape.

RAGGIUNGE L’IRRAGGIUNGIBILE.

M87C

La nuova BMW M2 Competition.

RAGGIUNGE L’IRRAGGIUNGIBILE.

La nuova BMW M2 Competition.

RAGGIUNGE L’IRRAGGIUNGIBILE.La nuova BMW M2 Competition.

Una sportiva che fa sentire ogni strada diversa. La BMW M2 Competition ci conquista grazie a un’eccezionale combinazione di performance e agilità. Le grandi prese d’aria della grembialatura anteriore indicano la straordinaria potenza del nuovo motore a benzina da sei cilindri in linea, da 410 CV biturbo. La BMW M2 Competition è garanzia di alte prestazioni ed è destinata a stabilire nuovi record. Una vera automobile M, concepita per chi è abituato a vincere.

Per saperne di più
BMW M

DIETRO LE QUINTE DELLA CACCIA AL RECORD.

La BMW M2 Competition ha battuto non uno ma ben due record mondiali stabiliti dall’uomo: con la prima acrobazia ha scoppiato 79 palloncini con un laser in un minuto; durante la seconda tornata per il record, invece, la sportiva è riuscita a colpire 117 pali di paglia con una catana fissata sulla parte posteriore nel giro di un minuto. Due primati che colpiscono. Nel making of scoprirete come la BMW M2 Competition è riuscita a superare questa sfida.

Per saperne di più

Making of.

Making of.

BMW M2 Competition: Sportiva con molti plus | BMW

Il primo record.

Il primo record.

BMW M2 Competition: Sportiva con molti plus | BMW

Il secondo record.

Il secondo record.

BMW M2 Competition: Sportiva con molti plus | BMW

5 TOP FACTS.

  • 01 B-turbo dal peso ottimizzato per erogare la massima potenza
  • 02 Potenza 302 kW (410 CV)
  • 03 Coppia massima 550 Nm
  • 04 Da 0 a 100 km/h in 4,2 s con M DCT
  • 05 Regime massimo del motore 7.600 giri/min
Two BMW M2 Competition on race track in front of nocturnal cityscape in street-level view.
White BMW M2 Competition drifting on race track in front of  nocturnal skyline.

DUE TURBO, UN SOLO OBIETTIVO.

La BMW M2 Competition non ha bisogno di traguardi per essere in pole position. Con il suo enorme potenziale di prestazioni e l’eccezionale agilità, le concorrenti rimangono sempre molto indietro. Grazie a due turbocompressori dal peso ottimizzato, il propulsore ad alte prestazioni offre una risposta estremamente diretta e ha la capacità di salire di regime senza esitazioni, risultando quindi perfetto per gli sprint veloci e le curve sportive. Questa vettura domina la strada e non passa mai inosservata, grazie al sound potente che la caratterizza: è sufficiente premere un tasto per adattare il suono dell’impianto di scarico sportivo M alla modalità di guida specifica. L’impianto di raffreddamento con prestazioni agonistiche garantisce la temperatura operativa ottimale, mentre l’Assetto M specifico assicura la precisione dell’handling. Una vettura per chi vuole dettare le regole della gara fin dall’inizio.

Two BMW M2 Competition in racing situation at night, view from cockpit.
Cockpit and M Sport seats of the BMW M2 Competition, nocturnal skyline in the background.

METTETE LA FIRMA SULLA POLE POSITION.

Un cockpit progettato per l’autodromo: sistematicamente orientato al guidatore, il display strumenti specifico M è caratterizzato da quadranti rossi, indicatore livello olio posizionato centralmente e scritta «M2 Competition». Anche il volante in pelle M è ottimizzato per le massime prestazioni. Tramite i tasti M1/M2 si possono configurare profili di guida individuali, mentre le cambiate avvengono in pochissimi secondi, grazie ai paddle che interagiscono con il cambio a doppia frizione M. I sedili sportivi M (optional) completano alla perfezione l’abitacolo. Rivestiti in pelle Dakota nera con logo «M2» illuminato, possiedono un look grintoso, offrono un sostegno ideale e sono arricchiti dal design M, ispirato al motorsport.