Elettromobilità BMW Sostenibilità BMW Protezione dell’ambiente Salvaguardia del clima

SOSTENIBILITÀ DEL GRUPPO BMW.

SOSTENIBILITÀ DEL GRUPPO BMW.

Il BMW Group sta fissando nuovi standard nell'industria automobilistica con una strategia di sostenibilità coerente.

Per il BMW Group, la gioia di guidare va ben oltre la mobilità. Dopo tutto, la sostenibilità è una questione centrale per noi, e non facciamo alcuna concessione. Al contrario: ci stiamo dirigendo verso il futuro con una strategia completamente rinnovata e coerente che non solo va ben oltre la nostra sfera di influenza diretta, ma solleva anche la questione della sostenibilità a un livello completamente nuovo.
Ci siamo fissati degli obiettivi negli ultimi anni e decenni in merito al ciclo di vita delle nostre auto: risorse utilizzate, consumo di energia e anche percentuale di materiali riciclati. Negli anni che verranno amplieremo ulteriormente la nostra strategia di elettrificazione di vasta portata e portando a 25 il numero di modelli elettrificati nel 2023.
L'obiettivo della neutralità climatica e della mobilità ad emissioni zero può essere raggiunto solo con una varietà di tecnologie di azionamento elettrificate. Per questo motivo, e per ottenere una flessibilità ancora maggiore rispetto alle esigenze dei nostri clienti, continueremo a portare avanti il nostro impegno per lo sviluppo delle celle a combustibile a idrogeno in un approccio tecnologicamente neutrale. Abbiamo già presentato la BMW i Hydrogen NEXT alla IAA 2019. Per la fase successiva prevediamo di presentare nell’anno 2022 una piccola serie della BMW i Hydrogen NEXT. Passo dopo passo, stiamo così aprendo nuovi orizzonti per un futuro rispettoso dell'ambiente e privo di emissioni.

Per saperne di più
NON CREIAMO SOSTENIBILITÀ IN BMW. CREIAMO UNA BMW SOSTENIBILE.
Oliver Zipse, Presidente del Consiglio di Amministrazione di BMW AG
Elettromobilità BMW Sostenibilità BMW Produzione ecologica Sostenibilità lungo l'intera filiera.

PRECURSORE DELLA SOSTENIBILITÀ LUNGO TUTTA LA FILIERA.

Sappiamo come pensare la sostenibilità in modo olistico. Ecco perché ne teniamo conto già durante lo sviluppo e la produzione dei nostri veicoli. Il nostro obiettivo è di creare una filiera sostenibile che copra le proprie esigenze con i riciclati e le materie prime rinnovabili, compresa la fornitura di energia. Anche se non ci siamo ancora arrivati, abbiamo già raggiunto un grande successo rivoluzionario. Non solo l'uso delle risorse, ma anche la riduzione delle emissioni di CO2 gioca un ruolo centrale nel modello di business del BMW Group. A causa della quota sempre maggiore di modelli elettrificati e della conseguente produzione di sistemi di stoccaggio ad alta intensità di energia, dobbiamo implementare nella filiera misure di particolare portata per la riduzione di CO2. BMW Group stabilirà i limiti di CO2 per la filiera come criterio di aggiudicazione per i fornitori e svolgerà quindi un ruolo pionieristico come prima casa automobilistica a fissare obiettivi concreti di CO2 per la propria filiera. Perché se non lo facessimo, l'aumento delle auto elettriche comporterebbe inevitabilmente anche un forte aumento delle emissioni di CO2 nella filiera dei fornitori. Stiamo invertendo la tendenza e ci siamo posti l'obiettivo di ridurre le emissioni di CO2 nella filiera dei fornitori del 20% nel 2020 rispetto al 2019.

Elettromobilità BMW Sostenibilità BMW Produzione ecologica

UNA PRODUZIONE, MESSA A NUOVO.

Firmando nel 2001 la "International Declaration on Cleaner Production" del Programma delle Nazioni Unite per l'ambiente ci siamo impegnati a mantenere il più basso possibile l'impatto ambientale e il consumo di risorse nella nostra produzione globale. Gli stabilimenti del BMW Group sono già un punto di riferimento per l'efficienza delle risorse in relazione alle emissioni ridotte di CO2. Non vogliamo solo essere parte di un futuro sostenibile, ma la forza trainante che lo guida. Ci siamo quindi posti gli obiettivi più alti del settore per l'anno 2030. Per monitorare e analizzare le ampie misure adottate, abbiamo introdotto sistemi di gestione dell’ambiente in tutti gli stabilimenti di produzione esistenti, che vengono costantemente sviluppati e ottimizzati. Solo in questo modo possiamo soddisfare la nostra pretesa di una comprensibile efficacia dei nostri standard e dei nostri regolamenti.
Oltre al continuo utilizzo e all'espansione delle energie rinnovabili e delle materie prime rinnovabili nella nostra produzione, con i nostri processi di riciclaggio stabiliamo un percorso importante. Oggi il 99% dei rifiuti generati dalla nostra produzione interna mondiale di 2,5 milioni di auto all'anno viene riciclata e recuperata. E noi lavoriamo costantemente per alzare ancora di più questo livello.

UTILIZZO DI MATERIALI SOSTENIBILI.

Elettromobilità BMW Sostenibilità BMW Legno certificato FSC

Legno certificato FSC.

BMW Group collabora con il Forest Stewardship Council (FSC) e si impegna attivamente per una gestione responsabile e sostenibile delle foreste aderendo ai suoi rigorosi standard. Le modanature interne della plancia strumenti della BMW i3, ad esempio, sono in legno di eucalipto certificato FSC.
Elettromobilità BMW Sostenibilità BMW Kenaf

Kenaf.

Il Kenaf è una pianta della famiglia delle malva, la cui fibra può essere utilizzata in svariati modi ed economicamente. Gli interni della BMW i3 sono realizzati in al 30 % in Kenaf: una soluzione che definisce nuovi standard nella produzione di automobili per quanto riguarda l'uso sostenibile delle risorse.
Elettromobilità BMW Sostenibilità BMW gomma naturale

Gomma naturale.

La gomma naturale è un materiale utilizzato nella produzione di pneumatici e il BMW Group se ne assume la responsabilità, proprio come fa per tutti gli altri materiali dei nostri veicoli. Insieme ai rappresentanti delle istituzioni sociali e dell'industria della lavorazione della gomma naturale, nel 2019 abbiamo fondato la piattaforma globale indipendente per la gomma naturale sostenibile (GPSNR). L'obiettivo è quello di rendere l'intera filiera della gomma naturale verificabile e sostenibile.
Elettromobilità BMW Sostenibilità BMW Econyl

Econyl.

Il riciclaggio delle materie prime è una misura importante per la sostenibilità olistica del BMW Group. L'uso di Econyl è un buon esempio del fatto che il valore dei materiali riciclati soddisfa i nostri standard premium. L'Econyl è un filato di nylon che si ottiene da cascami di nylon con un processo speciale; viene utilizzato, ad esempio, nella fabbricazione di tappeti. Lo stiamo già utilizzando nel materiale superiore della moquette e per i tappetini della BMW iX.
Elettromobilità BMW Sostenibilità BMW Alluminio

Alluminio.

Oltre all'acciaio, l'alluminio è la risorsa più importante per la produzione all'interno del BMW Group. Di conseguenza, l'intera filiera ha un valore corrispondentemente elevato in termini di efficienza delle risorse e dell'energia. In qualità di membro fondatore dell'Aluminium Stewardship Initiative (ASI), il BMW Group è attivamente coinvolto, ad esempio, in un programma di certificazione che dimostra e promuove la conformità agli standard sostenibili tra i fornitori di materie prime. Inoltre, utilizziamo già fino al 50% di alluminio secondario in componenti selezionati.

RECYCLING COME FATTORE CHIAVE.

Elettromobilità BMW Sostenibilità BMW Produzione ecologica Riciclaggio

Sulla via di una produzione sostenibile, a risparmio di risorse e a prova di futuro, il riciclaggio dei materiali è un fattore essenziale che sfruttiamo appieno. Oltre alla pianificazione intelligente dei nostri prodotti, anche il riutilizzo dei materiali sotto forma di riciclati è saldamente ancorato alla nostra filiera sostenibile. Siamo già in grado di riciclare il 99% dei rifiuti generati nella nostra produzione interna mondiale.

SOSTENIBILITÀ NELLA BMW iX.

Elettromobilità BMW Sostenibilità BMW Produzione ecologica Riciclaggio BMW iX

La BMW iX definisce nuovi standard nella sostenibilità. La emette il 45% di gas nocivi in meno rispetto a un SAV di pari potenza con motore diesel considerando l’intero ciclo di vita. Questo è dovuto a misure come l'uso di fonti di energia rinnovabile al 100% o di materie prime acquistate in modo trasparente lungo tutta la catena di approvvigionamento. Grazie al concetto olistico, la sostenibilità si trova anche in tutta la BMW iX sotto forma di materiali naturali o riciclati. La pelle dell'Interior World Suite, per esempio, è conciata con un estratto naturale di foglie d'ulivo e quindi priva di residui di cromo. La consolle di comando dell'equipaggiamento optional “Clear & Bold” è realizzata in legno certificato FSC e la moquette del pavimento così come i tappetini in Econyl.

MATERIALI RICICLATI.

Elettromobilità BMW Sostenibilità BMW Produzione ecologica Materiali riciclati

Ogni volta che è tecnicamente, ecologicamente ed economicamente sensato e fattibile, utilizziamo materie prime riciclate e rinnovabili e vogliamo incrementare i quantitativi entro il 2030. Di un fattore 4-6 per l'alluminio e di un fattore 2-5 per l'acciaio, le nostre due risorse più importanti. Utilizziamo già circa il 25% di acciaio secondario, fino al 50% di alluminio secondario in alcuni componenti e fino al 20% di termoplastici secondari. Ci affidiamo quindi all'ingegneria del ciclo di vita per un riciclaggio efficiente, perché l'uso di materiali secondari riduce significativamente l’impatto di CO2.

RECYCLING AUTO USATE.

Elettromobilità BMW Sostenibilità BMW Produzione ecologica Recycling auto usate

Anche al termine del ciclo di vita di una BMW, rimane comunque una parte importante della filiera sostenibile. Perché a fine vita non consideriamo i nostri veicoli, i singoli componenti e materiali come rifiuti da smaltire, ma come una fonte essenziale di materie prime secondarie. In 30 paesi e insieme alle loro società di distribuzione nazionali, abbiamo già regolamentato il ritiro dei veicoli a fine vita per questo scopo e offriamo il riciclaggio compatibile con l'ambiente in oltre 3.000 punti di raccolta in tutto il mondo. Vogliamo soprattutto garantire che i nostri veicoli elettrici siano riciclati in modo trasparente. A lungo termine, la mobilità elettrica non può contare solo sulle materie prime, quindi il flusso di risorse deve necessariamente cambiare. Ad esempio, i nostri clienti hanno la possibilità di restituire il loro veicolo al Centro di riciclaggio e smontaggio di Monaco (RDZ). Oltre al ritiro dei veicoli a fine vita, lavoriamo continuamente a nuovi concetti e misure per aumentare ulteriormente il nostro tasso di riciclaggio.

Elettromobilità BMW Sostenibilità BMW Energia

PRODUZIONE DI ENERGIA EFFICIENTE.

Il BMW Group ha un'influenza diretta sulle emissioni di CO2 dei propri stabilimenti e delle proprie sedi ed è già un punto di riferimento in termini di efficienza delle risorse. Entro il 2030 vogliamo ridurre dell'80% le emissioni di CO2 dei nostri siti produttivi. Dal 2020 tutta la nostra elettricità esterna proviene da fonti rinnovabili. E dal 2021, i nostri impianti e i nostri siti produttivi diventeranno completamente neutri dal punto di vista climatico, in primo luogo riducendo il consumo energetico complessivo e in secondo luogo utilizzando solo energie rinnovabili, la maggior parte delle quali generate da noi stessi. A tal fine, investiamo costantemente nell'ottimizzazione dell'efficienza energetica dei nostri siti produttivi e verifichiamo a livello locale il modo migliore per generare energia - ad esempio, l'uso di idrogeno, biogas, biomassa o energia geotermica. Potrebbe avere un ruolo importante utilizzare nei luoghi adatti l'idrogeno verde; stiamo testandone l’efficienza nella generazione di calore in un impianto pilota. Allo stesso tempo, ottimizziamo l'efficienza energetica della nostra produzione: riduciamo il fabbisogno di riscaldamento riutilizzando più calore di scarto dei processi e garantendo cicli termici. Utilizzando mezzi digitali come l'analisi dei dati, riduciamo il consumo di energia attraverso un controllo intelligente riducendo al minimo la quantità di scarti.

SOSTENIBILITÀ PRATICA NEI NOSTRI STABILIMENTI DI PRODUZIONE.

Elettromobilità BMW Sostenibilità BMW Produzione ecologica Stabilimento di Lipsia

BMW Group Stabilimento di Lipsia.

Qui l'efficienza è nell'aria: lo stabilimento del BMW Group di Lipsia è uno degli impianti di produzione di veicoli più moderni e sostenibili al mondo. Dal 2013, qui si producono automobili a trazione elettrica e carrozzerie leggere in CFRP. Come prima Casa Automobilistica in Germania, lo stabilimento opera in misura considerevole con l'energia elettrica proveniente da quattro turbine eoliche di proprietà dell'azienda. Con l'innovativo parco batterie composto da circa 700 unità di accumulo ad alto voltaggio BMW i3, stiamo adottando diverse misure per garantire una produzione efficiente dal punto di vista delle risorse e dell'energia: Da un lato, ci impegniamo per prolungare la durata delle batterie. D'altra parte, il parco batterie accumula l'energia in eccesso delle turbine eoliche nei periodi di sovrapproduzione e può contribuire con questa energia nei periodi di sottoapprovvigionamento. In questo modo contribuiamo alla stabilità delle reti elettriche pubbliche.

Elettromobilità BMW Sostenibilità BMW Produzione ecologica Stabilimento di Dingolfing

BMW Group Stabilimento di Dingolfing.

In prima linea grazie a misure radicali: Essendo il più grande stabilimento automobilistico del BMW Group in Europa, lo stabilimento di Dingolfing ha ottenuto una riduzione di un terzo sia del consumo di risorse che delle emissioni negli ultimi dieci anni, utilizzando tecnologie di produzione e impianti di produzione innovativi. Il nuovo centro energetico per la produzione di energia elettrica e di calore ad alta efficienza con la cogenerazione di calore ed energia (CHP) pone una pietra miliare nella riduzione del consumo energetico. Converte il gas in elettricità e utilizza il calore risultante come fonte di energia. Grazie agli impianti di cogenerazione e a uno dei più grandi impianti fotovoltaici su tetto della Germania, l'impianto produce ora quasi la metà del proprio fabbisogno di energia elettrica. Copre il restante fabbisogno esclusivamente con elettricità verde proveniente da fornitori esterni di energia. Soprattutto nella gestione dei rifiuti e dello smaltimento sono particolarmente elevate le esigenze della strategia di sostenibilità a livello aziendale. Anche in questo caso l'impianto di Dingolfing raggiunge valori di punta grazie a efficienti misure di riciclaggio, come l'innovativa carrozzeria con un tasso di riciclaggio impressionante del 99,8 %.

Elettromobilità BMW Sostenibilità BMW Produzione ecologica Stabilimento di Shenyang

BMW Group Stabilimento di Shenyang.

PIÙ INNOVAZIONI, MENO EMISSIONI. Oltre ai nostri siti produttivi in Europa e in Brasile, per i quali acquistiamo già energia elettrica esclusivamente da fonti rinnovabili, nel 2018 abbiamo anche collegato alla rete il più potente impianto fotovoltaico del BMW Group presso i nostri stabilimenti di Shenyang, con una potenza di picco di 15,1 megawatt.

Elettromobilità BMW Sostenibilità BMW Progetto

LA RESPONSABILITÀ È IL NOSTRO STIMOLO.

Con progetti come "Cobalt For Development", stiamo anche portando la nostra strategia di sostenibilità passo dopo passo nel nostro ambiente e quindi in tutte le fasi della nostra filiera. Attraverso le nostre linee guida, ma anche attraverso il sostegno e la promozione, possiamo garantire che anche i nostri partner di filiera soddisfino costantemente i nostri elevati standard sociali e ambientali.

I NOSTRI ACCUMULATORI AD ALTO VOLTAGGIO: UNA STORIA DI SUCCESSO.

Elettromobilità BMW Sostenibilità BMW Batteria

Riutilizzo delle nostre celle per batteria.

Efficienza fino all’ultimo volt: Ci riprendiamo tutte le batterie usate BMW ad alta tensione in tutto il mondo, sebbene non vi sia alcun obbligo legale di farlo. nella loro "seconda vita", le nostre batterie per auto vengono utilizzate in sistemi di accumulo fissi con i quali stiamo man mano attrezzando le nostre sedi in tutto il mondo. In questo modo, integriamo le energie rinnovabili nella rete elettrica, aumentiamo la stabilità della rete e riduciamo i costi energetici per i consumatori. Ci stiamo quindi muovendo ulteriormente verso l'obiettivo di una produzione priva di emissioni di CO2. L'esempio migliore è il nostro stabilimento del BMW Group a Lipsia con un impianto accumulatore da circa 700 batterie BMW i3. Come accumulatore tampone per le energie rinnovabili, aiutano ad immagazzinare l'energia eolica in eccesso e a reintegrarla nella rete elettrica. In questo modo riduciamo anche i costi energetici per la produzione.

Elettromobilità BMW Sostenibilità BMW Batteria Riciclaggio

Riciclaggio delle nostre celle per batteria.

Per le batterie che non possono più essere utilizzate nemmeno negli accumulatori, raggiungiamo un tasso di riciclaggio delle preziose risorse in costante aumento. Ciò si traduce in riciclati di particolare qualità per la nuova produzione delle nostre batterie agli ioni di litio. Insieme allo specialista tedesco del riciclaggio Duesenfeld, abbiamo sviluppato un processo che può raggiungere un tasso di riciclaggio fino al 96% dei materiali, compresi grafite ed elettroliti. Attualmente dopo il processo restano solo termoplastici bagnati da elettroliti

Elettromobilità BMW Sostenibilità BMW Batteria Fornitore

Efficienza nell’utilizzo di risorse da parte dei nostri fornitori.

Futuristica ancor prima di essere prodotta: In qualità di pionieri della sostenibilità, la nostra parola ha un grande peso anche presso i nostri fornitori, e noi ne facciamo tesoro. Abbiamo quindi concordato contrattualmente con i nostri produttori di celle che solo l'elettricità verde sarà utilizzata nella produzione esterna quinta generazione di celle per batterie. Ciò porterà a un risparmio totale di circa 10 milioni di tonnellate di CO2 entro il 2030, che equivale all'incirca alla quantità di CO2 che una città di un milione di abitanti come Monaco di Baviera emette ogni anno. In qualità di partecipanti al Carbon Disclosure Project (CDP), sosteniamo i nostri fornitori nell'adozione di misure per ridurre le emissioni di CO2 e aumentare la quota di energie rinnovabili.

Elettromobilità BMW Sostenibilità BMW Mobilità

SOSTENIBILITÀ: MOBILITÀ URBANA.

La nostra pretesa è quella di dare sempre il 100%, soprattutto quando si tratta del piacere di guidare sostenibile. Per questo motivo, con i nostri obiettivi aziendali e la loro attuazione, stiamo aprendo nuovi orizzonti nel settore automobilistico che apriamo anche ai nostri clienti con la più grande flotta di modelli elettrificati al mondo.

 

Ma non basta: con BMW eDrive Zone sosteniamo la graduale implementazione di zone a zero e a basse emissioni nelle città e negli agglomerati urbani europei. BMW eDrive Zo