Skip to main content

L’ATTUALE BMW SERIE 5.

La BMW Serie 5 è la quintessenza della berlina business. Elegante dall’esterno. Lussuosa negli interni. Tecnologia di ultimissima generazione per maggiore sicurezza e comfort,. Particolarmente dinamica e sportiva nel comportamento su strada. Assetti perfettamente tarati e motori potenti.

Panoramica
Ordina per: Prezzo dal più basso al più alto
Ordina per: Prezzo dal più alto al più basso
Prestazione
BMW i5 M60
BMW i5 M60
  • 442 (601) kw (CV)
  • Da 0 a 0–100 in 3.8 sec
BMW M

BMW i5 M60 xDrive Berlina.

A partire da: CHF 123'900.00

BMW i5 eDrive40
  • Fino a 250 (340) kw (CV)
  • Da 0 a 0–100 in 6 sec
BMW i

BMW i5.

A partire da: CHF 85'200.01

BMW X5 M Competition
  • Fino a 460 (625) kw (CV)
  • Da 0 a 0–100 in 3.9 sec
BMW M

BMW X5 M.

A partire da: CHF 179'200.02

BMW X5 xDrive40i
  • Fino a 280 (381) kw (CV)
  • Da 0 a 0–100 in 5.4 sec

BMW X5.

A partire da: CHF 101'600.00

BMW 520i Limousine
  • Fino a 153 (208) kw (CV)
  • Da 0 a 0–100 in 7.5 sec

BMW 5er Berlina.

A partire da: CHF 67'700.00

BMW 530e Berlina
  • Fino a 220 (299) kw (CV)
  • Da 0 a 0–100 in 6.3 sec

BMW Serie 5 Berlina ibrida Plug-in.

A partire da: CHF 77'299.99

BMW 520d xDrive Touring
  • Fino a 140 (190) kw (CV)
  • Da 0 a 0–100 in 7.6 sec

BMW 5er Touring.

A partire da: CHF 74'900.00

BMW 530e xDrive Touring
  • Fino a 215 (292) kw (CV)
  • Da 0 a 0–100 in 6.1 sec

BMW Serie 5 Touring ibrida Plug-in.

A partire da: CHF 81'300.01

ALTRI ARGOMENTI.

Serie i sostenibilità – un percorso tortuoso in mezzo a un bosco lungo la costa

SOSTENIBILITÀ BMW.

BMW i7, vicina a una colonnina di ricarica con un direzionale sullo sfondo.

ELETTROMOBILITÀ BMW

BMW i5 parcheggiato davanti a una banca.

BMW FINANCIAL SERVICES.

PANORAMICA DELLA BMW SERIE 5.

La BMW Serie 5 dà seguito al concetto della “Nuova Classe”. Combina innovazione tecnologica, motori potenti e allestimenti comfort di classe superiore.

Icone di design come la calandra a doppio rene e il “gomito di Hofmeister” sul montante posteriore sono il segno distintivo da mezzo secolo. La BMW Serie 5 è anche la prima auto a introdurre la nuova nomenclatura per le serie. La prima cifra definisce la serie. Le altre due invece indicano la motorizzazione. A partire dalla BMW Serie 5 tutte le serie seguiranno questa nomenclatura.

La BMW Serie 5 è una pioniera nella sua classe fin dall'inizio, rappresenta l'apice delle berline business in tutto il mondo. Scopri tutto quello che devi sapere su un mezzo secolo di BMW Serie 5.

Vista anteriore a tre quarti della BMW 520 (E12) da ferma

LA PRIMA GENERAZIONE DELLA BMW SERIE 5.

(BMW E12)

 

Nell’anno 1972 BMW lancia sul mercato una berlina per la classe media superiore. Si tratta di un progetto della leggenda del design Paul Bracq. Parliamo della prima BMW Serie 5. Una vettura con tutte le caratteristiche necessarie per affrontare il futuro. Tra queste, la caratteristica calandra con i doppi fari, la silhouette allungata e la tipica trazione posteriore BMW. Il telaio combina sportività, sicurezza e comfort. Nel cockpit tutto si concentra su una rigida funzionalità. Gli interni si distinguono per materiali pregiati e er un allestimento di grande comfort.

 

L'anno seguente arrivano sul mercato motori più potenti. Prima la BMW 525 con un motore da 107 kW (145 CV), seguito dalla BMW 528 con un motore da 121 kW (165 CV).

 

Dal 1977 i cofani motore delle auto iniziano ad alzarsi. I gruppi ottici posteriori diventano più grandi. I modelli BMW 525 e 528 a sei cilindri vengono dotati di doppi carburatori e offrono così una maggiore potenza. Con poco meno di 700.000 esemplari costruiti, la produzione viene interrotta con la comparsa della versione successiva.

 

Periodo di produzione: 1972 – 1981
Motori: 1,8 – 3,5 litri (66 – 160 kW, 90 – 218 CV), 4 & 6 cilindri
Lunghezza/larghezza/altezza: 4.620 mm/1.690 mm/1.425 mm

Vista laterale a tre quarti da ferma della BMW Serie 5 Berlina (E28)

LA SECONDA GENERAZIONE DELLA BMW SERIE 5.

(BMW E28)

 

Il progresso tecnologico continua. Anche il design diventa più conciso, con il posteriore più sollevato e più aerodinamico. Il tipico frontale con i doppi fari nella griglia del radiatore rimane invariato. Per la prima volta sono disponibili innovazioni tecniche optional come ABS, airbag, controllo elettronico del motore, catalizzatori dei gas di scarico e computer di bordo. Quasi tutti i motori sono dotati di iniezione nel collettore di aspirazione.

 

Nel 1983 nasce la prima BMW Serie 5 dotata di un motore diesel. La BMW 524td ha una potenza di 85 kW (115 CV) ed è la berlina diesel più veloce del mondo all'epoca.

 

Nel 1985 oltre alla BMW M535i viene lanciata anche la prima BMW M5. Qui inizia la lunga serie delle berline sportive che dimostra che non solo le auto sportive esotiche possono avere prestazioni eccezionali. La BMW M5 viene realizzata in modo completamente artigianale. Monta lo stesso motore 6 cilindri in linea con 3,5 litri di cilindrata della BMW M635CSi ed eroga impressionanti 210 kW (286 CV). Nonostante la straordinaria potenza rima rimane discreta ed elegante nell’aspetto.

 

Già nel 1974, la BMW M GmbH offre un numero limitato di varianti M della BMW E12. L’apice viene raggiunto con la BMW M535i che stabilisce punti di riferimento visivi e sportivi con il suo grande spoiler anteriore e un motore a 6 cilindri da 160 kW (218 CV). Fino alla fine del 1987 escono dalla fabbrica oltre 722.000 vetture BMW Serie 5.

 

Periodo di produzione: 1981 – 1987
Motori: 1,8 – 3,5 litri (66 – 210 kW, 90 – 286 CV), 4 & 6 cilindri
Lunghezza/larghezza/altezza: 4.620 mm/1.700 mm/1.415 mm

Vista frontale a tre quarti da ferma della BMW M5 Berlina (E34)

LA TERZA GENERAZIONE DELLA BMW SERIE 5.

(BMW E34)

 

Presentata al pubblico nel 1988, questa BMW Serie 5 è significativamente più grande e più larga del suo predecessore. Ma nonostante questo è più aerodinamica. Tutte le BMW Serie 5 con motore a combustione accelerano oltre i 200 km/h. Una vettura sportiva e dinamica grazie al suo passo lungo. A ciò contribuisce anche la distribuzione del peso quasi ottimale di 50:50 tra asse anteriore e posteriore. A partire dalla BMW 518i a 4 cilindri fino alla potente BMW M5 con 232 kW (315 CV), già disponibile nel suo anno di lancio.

 

Nel 1991 fa parlare di sé la BMW Serie 5 Touring. Per la prima volta, BMW presenta una station wagon nella classe media superiore. Un elemento particolare consiste nel lunotto. Può essere aperto indipendentemente dal portellone posteriore. Nello stesso anno, le porte vengono dotate di una protezione rinforzata contro gli urti laterali per una sicurezza maggiore.

 

Nel 1992 arriva sul mercato la BMW 525iX. Si tratta della prima BMW Serie 5 a trazione integrale. Nello stesso periodi vengono montati per la prima volta motori V8 nei modelli BMW Serie 5. I motori della BMW 530i e della BMW 540i sono particolarmente silenziosi e potenti. La BMW M5 mantiene il motore da 6 cilindri in linea. La cilindrata aumenta a 3,8 l. Quindi sale anche la potenza a 250 kW (340 CV). Viene realizzata anche la versione Touring della BMW M5. Nel 1995 termina invece la produzione della versione Berlina. La BMW Serie 5 Touring rimane disponibile fino al 1996. Complessivamente vengono vendute 1,3 milioni di esemplari di questo modello.

 

Periodo di produzione: 1988 – 1996
Motori: 1,8 – 4,0 litri (83 – 250 kW, 113 – 340 CV), 4, 6 & 8 cilindri
Lunghezza/larghezza/altezza: 4.720 mm/1.751 mm/1.412 – 1.421 mm

BMW Serie 5 Berlina (E39) Vista laterale a tre quarti parcheggiata sul tetto di un autosilo

LA QUARTA GENERAZIONE DELLA BMW SERIE 5.

(BMW E39)

 

La nuova generazione della BMW Serie 5 supera le dimensioni delle versioni precedenti. Ma grazie al maggiore utilizzo di alluminio alleggerito nel telaio, il peso rimane pressoché invariato. Migliorano l’agilità, la stabilità e la precisione di guida. La BMW Serie 5 lanciata sul mercato a partire dal 1995 è inoltre protetta dalla ruggine grazie a una zincatura a caldo di gran parte della carrozzeria. Anche l'aerodinamicità è impressionante. Questa BMW Serie 5 ha il miglior coefficiente di resistenza aerodinamica della sua categoria all'epoca. Particolarmente sicura anche grazie agli dieci airbag optional.

 

A partire dal 1997 è inoltre disponibile una Nuova BMW Serie 5 Touring. Per la prima volta in versione diesel con un propulsore common rail a 6 cilindri in linea stabilisce nuovi standard mondiali nel 1998 in termini di prestazioni ed efficienza. I motori moderni entusiasmano per le loro prestazioni e la fluidità. A partire dal 4 cilindri diesel fino al potente V8 da 294 kW (400 CV) nella BMW M5.

 

La rielaborazione del modello BMW Serie 5 nel 2000 introduce gruppi ottici anteriori a forma di anello. Anche i fendinebbia assumono una forma tonda rispetto a quella squadrata di prima. Con oltre 1,48 milioni di vetture vendute – di cui 266.000 Touring –, la BMW Serie 5 ha stabilito un record di vendite all'epoca, fino alla fine della sua produzione nel 2004.

 

Periodo di produzione: 1995 – 2004
Motori: 2,0 – 5,0 litri (85 – 294 kW, 115 – 400 CV), 4, 6 & 8 cilindri
Lunghezza/larghezza/altezza: 4.775 – 4805 mm/1.800 mm/1.435 – 1.445 mm

Vista frontale a tre quarti in movimento della BMW Serie 5 Berlina (E60)

LA QUINTA GENERAZIONE DELLA BMW SERIE 5.

(BMW E60, E61)

 

Chris Bangle è responsabile delle forme caratteristiche della BMW Serie 5 Berlina disponibile dal 2003. L'alternanza di superfici concave e convesse crea un gioco di ombre unico. Anche i comandi nel cockpit si ispirano alle berline di lusso BMW. Per i comandi il guidatore della BMW Serie 5 utilizza l’iDrive. L'Head-Up Display proietta le indicazioni più importanti per il guidatore direttamente nel campo visivo del parabrezza. La Nuova BMW Serie 5 Berlina è più grande e più spaziosa rispetto al predecessore. Ma grazie alla struttura leggera con parte anteriore in alluminio pesa anche fino a 75 kg in meno. Su richiesta sono disponibili la luce di curva e la luce freno adattative. E per la prima volta nella BMW Serie 5, troviamo la stabilizzazione attiva del rollio e il cruise control attivo ACC I motori a 6 cilindri in linea impressionano come diesel con tecnologia common rail e nella versione a benzina con Bi-VANOS.

 

Verso l’inizio del 2005, la BMW M5 viene lanciata sul mercato come Berlina e Touring. Il suo poderoso motore V10 da 5 litri con 373 kW (507 CV) la rende una delle vetture da turismo più veloci al mondo.

 

Nell’anno 2007 è oggetto di un modesto facelift. Le modifiche riguardano l'illuminazione, i paraurti e il sistema iDrive rivisto.

 

Periodo di produzione: 2003 – 2010
Motori: 2,0 – 5,0 litri (120 – 373 kW, 163 – 507 CV), 4, 6, 8 & 10 cilindri
Lunghezza/larghezza/altezza: 4.841 – 4855 mm/1.846 mm/1.468 – 1.512 mm

Vista frontale a tre quarti in movimento della BMW Serie 5 Gran Turismo (F07)

BMW SERIE 5 GRAN TURISMO.

(BMW F07)

 

Parallelamente alla BMW Serie 5, BMW definisce un segmento di vetture completamente nuovo. La BMW Serie 5 Gran Turismo è elegante come una berlina. Flessibile come una Sports Activity Vehicle. Sportiva come una classica Gran Turismo. Combina eleganza, comfort e dinamica di guida tipicamente BMW.

 

La linea del tetto da coupé, la vista laterale allungata e la vistosa calandra a doppio rene BMW sono in perfetta armonia. I gruppi ottici posteriori a forma di L e le linee orizzontali fanno sembrare il posteriore ampio.

 

La dinamica di guida di serie con cambio automatico a 8 marce fanno della BMW Serie 5 Gran Turismo una vettura particolarmente dinamica ed efficiente. Innovazioni tecniche come l'assale anteriore a doppio braccio trasversale, l'assale posteriore a V integrale e lo sterzo attivo integrale optional migliorano la tenuta di strada e il comportamento in curva. L’abitacolo risulta spazioso e arioso. La posizione di seduta rialzata e gli ampi finestrini migliorano la visibilità. I materiali di alta qualità diffondono un'atmosfera lussuosa. Con BMW iDrive, il guidatore gestisce in modo semplice e intuitivo i sistemi di assistenza come l’avviso di cambio accidentale della corsia di marcia, il BMW Night Vision e l'High Beam Assistant. Grazie al collegamento internet il guidatore è sempre connesso a BMW Online e ai BMW Teleservices.

 

Periodo di produzione: 2009 – 2017
Motori: 2,0 – 4,4 Litri (135 – 330 kW, 184 – 450 CV), 4, 6 & 8 cilindri
Lunghezza/larghezza/altezza: 4.998 mm/1.901 mm/1.559 mm

BMW 518d Berlina (F10 LCI) vista laterale a tre quarti in movimento

LA SESTA GENERAZIONE DELLA BMW SERIE 5.

(BMW F10, F11)
 

Il 2010 vede una nuova generazione della BMW Serie 5 sul mercato. In totale il numero di esemplari venduti supera i due milioni. I motivi sono il design sportivo ed elegante, il tipico piacere di guidare e una moltitudine di innovazioni tecnologiche. La trazione integrale intelligente BMW Drive distribuisce la forza propulsiva sulle ruote a seconda della situazione. Il motore a benzina più potente disponibile è un V8 con BMW Twin Power Turbo e 300 kW (407 CV). Il grintoso motore diesel è un sei cilindri in linea da 220 kW (300 CV).


Da settembre 2010 il pacchetto M migliora ulteriormente la sportività di interni ed esterni. L’assetto sportivo M, il pacchetto aerodinamico M e le ruote in lega leggera M fanno di questa sportiva un’atleta d’eccezione. L'interno è impreziosito da sedili sportivi in design M, così come dal volante in pelle M, dal pomello del cambio M e dalle modanature interne M.


Il design è stato rivisto nell'aggiornamento del modello 2013. Ulteriori motorizzazioni ampliano la gamma. I fari allo xeno e il sistema vivavoce Bluetooth sono di serie. A partire dal 2016, la BMW 530e iperformance disponibile anche come ibrida Plug-in. Con la propulsione ibrida Plug-in la vettura viaggia senza emissioni. La dinamica di guida, il comfort e l'efficienza rimangono comunque ai massimi livelli.


Periodo di produzione: 2010 - 2017
Motori: 2,0 - 4,4 litri (105 - 423 kW, 143 - 575 CV), 4, 6 & 8 cilindri
Lunghezza/larghezza/altezza: 4.899 - 5.039 mm/1.860 mm/1.464 - 1.471 mm

Vista anteriore a tre quarti in movimento della BMW 530e Berlina (G30)

LA SETTIMA GENERAZIONE DELLA BMW SERIE 5.

(BMW G30, G31)

 

Nel 2017 la BMW Serie 5 porta la berlina business sportiva a nuovi livelli. Anche solo dal punto di vista estetico, con le tipiche proporzioni BMW, un passo lungo, un cofano motore allungato e una linea del tetto fluente. Sottolineano la calandra a doppio rene le superfici ben evidenziate e i contorni perfettamente definiti. È direttamente collegata ai fari per enfatizzare la larghezza dell’auto.

 

È disponibile un'ampia gamma di motori moderni. Naturalmente, anche un'efficiente trazione ibrida. Le sospensioni adattive optional e l’Integral Active Steering incrementano la dinamica di guida. I sistemi di assistenza all’avanguardia assicurano la massima sicurezza. Il Driving Assistant Professional, disponibile come optional, supporta, per esempio, il mantenimento della corsia per una guida più rilassata.

 

Il restyling del 2020 riguarda la calandra a doppio rene. I fari con luce laser optional si appiattiscono. La gamma si arricchisce di nuove vernici. I sedili comfort sono disponibili su richiesta. I sistemi di assistenza sono stati ampliati per includere il dispositivo di assistenza per la creazione della via di fuga e una funzione di frenata urbana.

 

Periodo di produzione: 2017 – oggi
Motori: 1,6 – 4,4 litri (135 – 390 kW, 184 – 530 CV), 4, 6 & 8 cilindri
Lunghezza/larghezza/altezza: 4.936 – 4972 mm/1.868 mm/1.483 – 1.498 mm

BMW i5 M60 xDrive Berlina G60

L’OTTAVA GENERAZIONE DELLA BMW SERIE 5.

(BMW G60)

 

Il design sportivo della BMW Serie 5 viene reinterpretato con l'ottava generazione. Elementi di design tipicamente BMW, come le proporzioni con il passo ruote lungo, il cofano motore allungato e la linea fluida del tetto, conferiscono alla vettura un tocco di grande eleganza. Dettagli espressivi come la calandra a doppio rene illuminata „Iconic Glow“, il grande tetto panoramico in vetro o la Interaction Bar cristallina conferiscono alla Nuova BMW Serie 5 un’indiscussa personalità.

 

L'ampia gamma di opzioni per i motori è notevole: la nuova generazione della BMW Serie 5 è disponibile con i classici motori benzina e diesel. Ma anche in versione completamente elettrica BMW i5; ibrida Plug-in o come potente vettura M.

 

Ogni motorizzazione comprende anche dotazioni di sicurezza e comfort. Un'ampia gamma di tecnologie di assistenza e connettività facilita i lunghi viaggi, mentre il BMW Live Cockpit Professional fornisce una panoramica completa delle informazioni di guida più importanti.

 

Periodo di produzione: Dal 2023
Motori: 2,0 litri, motore elettrico (120 – 442 kW, 163 – 601 CV), 4 cilindri
Lunghezza/larghezza/altezza: 5.060 mm/1.900 mm/1.505 – 1.515 mm

DOMANDE FREQUENTI SULLA BMW SERIE 5